Dice l’Eterno: medito per Voi Pensieri di Pace e di Speranza

 In Bibbia, Dio, Fede

“Poiché io so i pensieri che medito per voi, dice l’Eterno: pensieri di Pace e non di male, per darvi un avvenire e una Speranza” (Gr. 29, 11)
Questo versetto della Bibbia non è poi così conosciuto!
Di solito questi discorsi vengono pronunciati da pseudomaestri orientali che dicono che tutto porta alla Luce.
Invece il Maestro è Uno Solo: Cristo Gesù, Voce del Padre!
Meditiamo queste parole, perché ne abbiamo profondamente bisogno oggi che ovunque guardiamo c’è solo Male!
“Io so i pensieri che medito per voi”
Questa frase è di una profondità Inarrivabile!
Significa che Dio medita, già questo è stupefacente! Cioè riflette sulle Sue Scelte, le pondera e pesa ogni conseguenza e prima di agire si ripete: “È cosa buona!” come nella Genesi.
Poi dice: Per Voi!
Cioè significa che ha cura di ogni singola Vita che ha creato dal pettirosso all’uomo.
Einstein, grande mente del ‘900, diceva che non poteva credere a un Dio che si perde dietro agli affanni degli uomini.
La Bibbia invece ci Rivela che l’Eterno, cioè l’Unica Essenza Esistente da Sempre che ha anche nome Dio, impiega l’Eternità a studiare come agire per Noi!
Lui muove l’Universo per Noi!
E cosa medita?
“Pensieri di Pace, non di male, per darvi un avvenire e una Speranza”
Questo risulta quasi Incredibile se ci guardiamo intorno.
Dio ha pensieri di Pace?
E dov’è allora questa Pace?
Vuole darci un Avvenire?
Cioè un domani diverso?
Una Speranza?
E allora perché non agisce e non smette di pensare?
Però dobbiamo comprendere che chi parla è l’Eterno!
Cioé parla dall’Eternità e dall’Eternità sa valutare il momento esatto in cui intervenire!
E se agisse subito cosa cambierebbe?
Vi porto un esempio storico che spiega che ogni azione ha il suo tempo!
Lenin, fautore della Rivoluzione Russa e Marxista, non rispettò il volere di Marx, il suo “capo”.
Proclamò le Tesi di Aprile in cui affermò che la Rivoluzione doveva essere attuata subito!
E a Ottobre ci fu il golpe.
Cosa seguì?
Seguì una sanguinosissima rivolta, tanta povertà e alla fine quando Lenin morì salì al comando Stalin, che tutti conosciamo come l’Hitler dell’Est!
Lenin agì e agendo creò il Comunismo che ha reso schiava l’Europa dell’Est per 70 anni e terrorizzato il mondo!
Questo perché volle agire subito e non aspettare che la sua azione fosse innegabilmente indiscutibile!
Dio opera sempre per evitare che dopo possa nascere un Male maggiore!
Lui aspetta, perché vuole che il Male dopo non ritorni, non vuole donarci una falsa pace, ma la Pace Eterna!
Ecco perché il Male sta crescendo e Dio non fa niente!
Sta portando il Male al suo Apice per poi cancellarlo per Sempre dalla Terra!
E Dio sa che questo è molto buono!
E anche Noi da lassù lo diremmo!
E come possiamo vivere quaggiù con tutto questo Male?
Siamo Coloro che Sanno Attendere con le lampade accese, perché nessuno sa il Giorno in cui Gesù tornerà e quando lo farà non rimaniamo esclusi dal Banchetto del Re!
Guardiamo il Cielo, quando siamo stanchi preghiamo, Crediamo!
Tutti siamo stanchi, io per primo lo sono!
Guardiamo il Cielo e capiremo che manca poco!
Che il Regno dei Mille Anni è Vicino!
Che Dio ha pronto per Noi una Nuova Vita!
Crediamo

e Vedremo Realizzata la Nostra Fede in Cristo Gesù

che torna e ci dona una Nuova Terra in cui Vivere liberi per Sempre dai Corrotti e dai Malvagi!

 

Petrus Alessandro

 

SCRIVI A: assistenzaeletti@gmail.com

 

Recent Posts

Leave a Comment

Contatta l'autore

Per contattare direttamente l'autore per qualunque suggerimento o un semplice scambio di opinioni, compila i campi sottostanti

Non leggibile? Cambia testo.

Start typing and press Enter to search